una vignetta di PV

 

Riso amaro…

riso_pv_low-ok.jpg

Alle soglie del 2014 trovo davvero inconcepibile che non si sia MAI affrontato il problema della fame nel mondo, e in special modo dell’Africa. Trovo davvero allucinante che ogni giorno muoiano centinaia di bambini di 3/4 anni per denutrizione o per sete.
Saranno almeno 40 anni che sento parlare di queste cose e nessun governo, nessun politico, nessun regime militare ha MAI risolto questo flagello. Va bene gli interessi politici, quelli di stato, gli inciuci economici per i fondi da destinare (e che non arrivano mai).
Ma in 40/50 anni… MAI nessuno che abbia mosso una virgola, possibile?

.
Mai nessuno che abbia fornito strumenti o che abbia avviato politiche di risanamento di certi territori?
Mai nessuno che si sia battuto in sedi istituzionali europee o mondiali per cercare di risolvere questa cosa?
Nelson Mandela è stato l’unico?
E da allora che chi altro ha preso il testimone al posto suo? E cosa ha fatto di concreto? Che politiche ha messo in atto?
.
Forse per molti politici il popolo africano è “l’esempio di popolo ideale” a cui tutti gli Stati ambirebbero: sottomesso, manovrabile e passivo? Forse, più o meno inconsciamente, anche i nostri governanti ci vorrebbero esattamente così?
Ci stanno portando “alla fame” apposta?
.


                

6 commenti(2712 visto)




Un libro appena uscito…

JE SUIS CHARLIE.pages

Alcune delle massime espressioni della satira e del libero pensiero italiani hanno fatto convogliare in questo pamphlet le loro 􀀘libertà: saggi, poesie, ricordi, monologhi, racconti in cui nessuno di loro, tuttavia, ha voluto rinunciare all’aspetto più saliente della propria natura, la capacità e la voglia di far ridere. Il modo migliore per onorare i caduti di Charlie: non trasformarli in martiri.

Titolo: Je Suis Charlie
Autore: AA.VV.
Pagine: 112
Prezzo: € 9,50
COD ISBN: 9788865060551


                

2 commenti(5459 visto)




Luce e tenebra…

Road in magic dark forest


                

Aggiungi un commento(3641 visto)




Satira Solidale…


.
midollo_low.jpg


                

21 commenti(7157 visto)




Sogni e bisogni…

sogni-e-bisogni-low.jpg


                

23 commenti(8220 visto)




La fine del desiderio…

coppie-desiderare_low.jpg


                

15 commenti(10281 visto)




L’otto marzo…

io-lotto_low.jpg

Oggi la festa della donna ha un po’ perso il suo valore iniziale. Mentre ci sono organizzazioni femminili che continuano a cercare di sensibilizzare l’opinione pubblica sui problemi di varia natura che riguardano il sesso e le problematiche femminili, molte donne considerano questa giornata come l’occasione per uscire da sole con le amiche, lasciando mariti, compagni e figli a casa, e concedersi qualche “sfizio”, che magari in altre serate non sarebbe permesso. Il che, se vogliamo, rende tutto ancora più triste e “ghettizzato”…


                

13 commenti(9943 visto)




Le Grandi Domande…

google.jpg


                

Aggiungi un commento(2652 visto)