una vignetta di PV

 

Sesso selvaggio…

coppia-sesso-selvaggio.jpg
.

In tempo di crisi economica, anche la coppia ne risente.
Coppie in crisi, uomini stressati, il poco tempo, l’ansia da prestazione, la mancanza di feeling nelle coppie molto rodate dagli anni… insomma, sono sempre molte le coppie che si rivolgono ai siti che offrono materiale gratuito o a pezzi stracciati per “tamponare” una vita sessuale assopita, stanca o monotona.
Per non parlare di quelle che vanno in locali per scambisti o peggio…

.

Insomma, il divertimento alternativo e trasgressivo resta uno degli antidoti (surrogati) alla crisi di coppia.

.

Certo, finchè è un “gioco” una tantum ci può anche stare (che male c’è?) ma se il vizio diventa fobia o vera dipendenza, c’è da consultare un medico serio o un consulente di coppia qualificato che riesca a sciogliere il bando della matassa e a riportare la Coppia (con la C maiuscola) al centro della relazione.

.


                

Aggiungi un commento(3928 visto)




Vignettisti per il NO…

Layout 1
.

Aderisco in via del tutto eccezionale a questa iniziativa, che vuole raccogliere le opere di vignettisti e illustratori per votare NO al prossimo referendum che prevede interventi riformatori (assai dubbi) sulla Costituzione.
.
Sei un vignettista? Sei per la NON modifica della nostra Costituzione ad opera di Renzi, Verdini e la solita Banda Bassotti?
Questo è il tuo momento!!
Invia i tuoi lavori (f.to A4, a colori, in risoluzione 300 dpi) a: vignettistiperilno@gmail.com entro e non oltre fine luglio.
Succederanno grandi cose…

.


                

Aggiungi un commento(2198 visto)




Sul bordo del fiume…

iz-il-fiume_low.jpg
.

Non bisogna MAI aspettare troppo.
Le scelte rimandate o le decisioni sospese per lungo tempo, marciscono e seminano dubbi, ansie, portando il più delle volte alla paralisi.
Il procrastinare continuamente i problemi, peggiora solo le cose.
Su le maniche dunque: meditiamo a fondo ma poi ricordiamoci di passare all’azione e affrontiamo le cose di petto, passando al contrattacco… vedrete, DOPO aver agito, come vi sentirete decisamente più sollevati e …meglio.

.


                

Aggiungi un commento(1828 visto)




Comizz n°12…!

comizzz-12.jpg
.

E’ uscito il n° 12 dell’inserto ComizzZ: quindicinale di attualità politica e sociale curato interamente da me.
Clicca e leggilo GRATIS qui: https://issuu.com/pv64/docs/comizzz_12
oppure leggilo sfogliandolo qui:


                

Aggiungi un commento(1837 visto)




P A U S A

pausa.jpg
.

Tiro il fiato qualche giorno. Non sopporto l’idea di sentirmi “pressato” per un hobby che dovrebbe solo farmi star bene e farmi divertire. Ci rivediamo qui a breve. Anzi, a brevissimo… 

emoticons-sorriso.jpg


                

2 commenti(1618 visto)




Un pezzo alla volta…

la-bicicletta.jpg
.

Francamente non so quanto durerà questa “utopia grillina” e quanto riusciranno davvero a dimostrare la loro diversità dei soliti partiti politici.
Sono ormai scettico di natura… ma di sicuro è una cosa NUOVA che parte con le migliori intenzioni (o quasi) ed è la cosa più “diversa” a cui abbia assistito negli ultimi 25 anni (fenomeno Lega a parte…).
Stiamo a vedere…

.


                

Aggiungi un commento(2435 visto)




Nottata indimenticabile…

nottata-indimenticabile.jpg
.

A Roma, il Movimento 5 Stelle capitanato da Virginia Raggi straccia il PD con un risultato clamoroso (quasi il 70%!!!).
Ora comincia un impegno “mostruoso” per il Movimento che dovrà districarsi tra mille trappole, mille inciuci e tutta la macchina del fango che i vecchi partiti sapranno orchestrare a dovere come hanno sempre fatto in passato (vedi il caso Marino!).
Auguri Virginia e… cercate di resistere almeno un paio d’anni, se ci riuscite!!

.


                

9 commenti(9421 visto)




Nuove tecnologie…

nuove-tecnologie.jpg
.

Una volta si diceva “il lavoro rende liberi” , poi con l’avvento dei computer anche “lavoreremo tutti ma lavoreremo meno”.
Il problema che si sta delineando in questi tempi è che il lavoro ce n’è sempre meno e quello prettamente meccanico/industriale viene sostituito dal lavoro svolto dalle macchine e in futuro, sarà fatto dagli androidi. (Parliamo ancora di qualche anno, eh? Abbiate fede che arrivano…)
.
Sì ma… “noi” in tutto questo dove ci collochiamo?
Tutti a spasso? Tutti come gli anziani nei cantieri, a vedere le macchine che lavorano per noi e noi a commentarle “eh, se ci fossi stato io avrei fatto così…”

.


                

Aggiungi un commento(2664 visto)